Gianluigi Petruccio station manager di Classic Hits canzoni anni 70 80 90
station manager (Goldfinger)

Gianluigi Petruccio

Sfondo

Gianluigi Petruccio fa radio da quando aveva 15 anni, inizialmente con lo pseudonimo “Goldfinger

Nel 1982 vinse, per la Basilicata, “supersfida dj” su Rai Stereo1 e da Castelluccio Inf. si trasferì a Roma dove, per 10 anni, ha fatto il dj (Radio Roma Sud, Radio In 101 e StandBy).
Poi 2 anni a Napoli, a Radio Spazio 1 e a CRC (direttore) e il ritorno in Basilicata dove, prima fonda Rete Argento, poi dirige alcune radio (Radio Activity e NeveCinque Radio) e nel 1999 apre l’edizione lucana di Radio Tour (fondata a Napoli da Roberto Barone ma dopo un paio di anni, venduta a RDS) 

Amante delle nuove tecnologie ha fondato nel 2002 StreamingMedia.it la prima società di servizi streaming per le radio italiane.

Executive account (prima al quotidiano La Nuova del Sud, poi sino al 2006 a La Gazzetta del Mezzogiorno e sino al 2010 per il Gruppo Norba).
Giornalista (direttore di periodici e corrispondente di RTL 102.5)

Dal 2020 è concentrato sulle stazioni radio tematiche in lingua inglese (prevalentemente).
Alcune le ha create (FUNKY.radio, LOVE.radio, ITALIAN.radio) e di altre è lo station manager (NEWHITS.radio, SOUL RADIO Classics, STATION.dance e TRAP.radio)

Dal 2021 è il Presidente di Radio Format, network di stazioni radio tematiche nel mondo.

Gianluigi Petruccio è lo station manager anche delle edizioni in lingua inglese, italiana e spagnola di Classic Hits

Rate it

Station Manager

SCARICA LA APP

SMART SPEAKER

MEDIA PARTNER

beatport group logo
logo 200x200px di Classic Hits canzoni anni 70 80 90
0%